Barbaresco DOCG “SAN CRISTOFORO”

Denominazione del vino: Barbaresco DOCG “SAN CRISTOFORO”

Zona di produzione: Neive (CN), Piemonte.

Cru: San Cristoforo.

Tipologia di terreno: argilloso calcareo, con presenza di marne blu.

Esposizione: Sud-Ovest.

Altitudine: 320-350 m s.l.m.

Vitigno: 100% Nebbiolo di produzione aziendale.

Età vigneto: 20 anni.

Resa: 70 q/ha.

Bottiglie prodotte: 2500-3000.

Contenuto in alcool: 14,0 % in volume.

Vinificazione: tradizionale, con macerazione lunga della bucce (3 settimane).

Invecchiamento: due anni in fusti di rovere, il primo in barrique ed il secondo in botte grande. Prima dell’immissione in commercio il vino viene affinato in bottiglia per almeno sei mesi.

Colore: rosso rubino con lievi riflessi aranciati.

Note olfattive: naso ampio, fine e speziato, con note di tabacco, liquirizia, vaniglia e viola.

Note degustative: di corpo pieno e leggermente asciutto nel finale.

Ideale con: piatti a base di tartufo, carni rosse e selvaggina.

Servizio: temperatura 18-20°C.

Sassi San Cristoforo - PIVA 10729890011 - Privacy - Cookies - Made by

Sassi San Cristoforo

PIVA 10729890011

Privacy - Cookies

Made by